HomePage - Come attivare il proprio account - Regole del Forum

HOT NEWS!!!

Benedetta Craveri - Gli ultimi libertini (2016)

Cinquanta sfumature di nero (2017)


Quando un addolorato Christian Grey cerca di persuadere una cauta Ana Steele a tornare nella sua vita, lei esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità.


1080p
720p
UNTOUCHED-1080p
BLURAY FULL
BLURAY FULL 3D
Benedetta Craveri - Gli ultimi libertini (2016)


Se volete abbonarvi a 1fichier,basta andare al centro della home sul lato destro e schiacciare sul banner per registrarvi.Con un pm di conferma di registrazione vi manderó "in privato" le novitá con i link 1fichier.Abbonamenti pazzeschi da non rinunciare.
Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Status
    Offline
    L'avatar di stellamarissa
    Data Registrazione

    04.08.2013

    Messaggi

    3,047

    Ha ringraziato
    46 volte
    Ha Ricevuto 109,634 ringraziamenti in 2,997 discussioni volte
    Taggato
    119 Post(s)

    Benedetta Craveri - Gli ultimi libertini (2016)







    Pdf - Epub


    "Questo libro" annuncia Benedetta Craveri nella Prefazione "racconta la storia di un gruppo di aristocratici la cui giovinezza coincise con l'ultimo momento di grazia della monarchia francese": sette personaggi emblematici, scelti non solo per "il carattere romanzesco delle loro avventure e dei loro amori", ma anche (soprattutto, forse) per "la consapevolezza con cui vissero la crisi di quella civiltà di Antico Regime ... con lo sguardo rivolto al mondo nuovo che andava nascendo". Sfruttando, infatti, le qualità migliori della loro casta "la fierezza, il coraggio, l'eleganza dei modi, la cultura, lo spirito, il talento di rendersi gradevoli" -, il duca di Lauzun, il conte e il visconte di Ségur, il duca di Brissac, i conti di Narbonne e di Vaudreuil e il cavaliere di Boufflers non furono soltanto maestri nell'arte di sedurre, ma da veri figli dei Lumi ambirono ad avere un ruolo nei grandi cambiamenti che si preparavano, e dopo il 1789 seppero affrontare le conseguenze delle loro scelte - la povertà, l'esilio, perfino il patibolo - senza mai perdere l'incomparabile 'panache' che li distingueva. A sua volta, con la "grazia somma della cultura, della curiosità, del pensiero, della scrittura magnifica" che le è stata riconosciuta dai critici, e ancor più dai lettori, l'autrice di "Amanti e regine" percorre queste sette vite parallele fino all'evento in cui tutte convergeranno - la Rivoluzione - e dopo il quale ciascuno degli "ultimi libertini" seguirà il proprio destino.



    ** Contenuto Nascosto: Schiaccia il bottone RINGRAZIA per visualizzare i link **
    Ultima modifica di stellamarissa; 31.05.2016 alle 11:56 Motivo: Ripristinato
  2. 31 utenti hanno ringraziato stellamarissa per ciò che ha scritto.

    Anacleto Mitraglia (24.05.2016), angel05 (24.07.2016), bdurruti (25.05.2016), bill63 (25.05.2016), blackpixie (27.06.2016), brembo mira (02.06.2016), carlo221063 (24.05.2016), cmlluc (17.06.2016), costa56 (25.05.2016), drpaolo33 (24.05.2016), enrikus (28.05.2016), geosilvio67 (28.06.2016), giulia67 (27.05.2016), levrieroafghano (26.05.2016), Linman (25.05.2016), lino41 (26.05.2016), lordfrabba (24.05.2016), Lucamel (24.05.2016), Mao888 (25.05.2016), mikymao74 (26.05.2016), pepelita (29.06.2016), peppatencia (26.05.2016), rico_50 (24.05.2016), runia (25.05.2016), stranostrano (10.06.2016), Talos (24.05.2016), temporale (25.05.2016), Titaned (28.05.2016), uccant (24.05.2016), vito53 (24.05.2016), yesono (24.05.2016)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •