HomePage - Come attivare il proprio account - Regole del Forum

HOT NEWS!!!

Paolo Rossi - Speranze (2008)

Logan - The Wolverine (2017)


In LOGAN, Hugh Jackman riprende il suo iconico ruolo di Wolverine per un'ultima volta in una storia a se stante, potentemente drammatica, cruda, di sacrificio e redenzione.


1080p
720p
UNTOUCHED-1080p
BLURAY FULL
BLURAY FULL 3D
Paolo Rossi - Speranze (2008)


Se volete abbonarvi a 1fichier,basta andare al centro della home sul lato destro e schiacciare sul banner per registrarvi.Con un pm di conferma di registrazione vi manderķ "in privato" le novitá con i link 1fichier.Abbonamenti pazzeschi da non rinunciare.
Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Status
    Offline
    L'avatar di giulioguglielmi
    Data Registrazione

    18.06.2014

    Messaggi

    7,609

    Ha ringraziato
    50 volte
    Ha Ricevuto 160,585 ringraziamenti in 7,311 discussioni volte
    Taggato
    74 Post(s)

    Paolo Rossi - Speranze (2008)



    Formato: Epub Dimensione: 1 mb

    I filosofi che vanno per la maggiore, in Italia e fuori, sono da molto tempo quelli che sdottoreggiano sulla storia universale, sul destino della civiltā, sul senso della tecnica in generale, sul globale significato del sapere scientifico, quelli che sanno come e quando sono cominciati i nostri guai e dove inevitabilmente andremo a finire. Paolo Rossi, da quando ha cominciato a scrivere, ha polemizzato (a volte aspramente) con questo tipo di filosofia. Questo suo libro sulle "speranze" č scritto in uno stile chiaro e asciutto, non č solo per i filosofi, ma per tutti coloro che non si accontentano di vivere e vogliono anche pensare. Si parla di visioni "senza speranze", e quindi di letteratura apocalittica, delle previsioni catastrofiche fallite, della fine dell'Occidente, del masochismo degli intellettuali, dell'impellente bisogno, che molti di loro manifestano, di "uscire dall'Occidente"; ma si parla anche di "smisurate speranze", di immaginari paradisi collocati in un altrove geografico, di coloro che hanno aspettazioni eccessive e coltivano il mito dell' uomo nuovo, dell'utopismo come ideologia diffusa.
    ** Contenuto Nascosto: Schiaccia il bottone RINGRAZIA per visualizzare i link **
    Se ti piacciono le mie release e vuoi scaricare senza limiti fatti premium o registrati gratuitamente su questo ref



    http://backin.net/free16012.html

    oppure



    https://uploadshub.com/free4141.html









  2. 11 utenti hanno ringraziato giulioguglielmi per ciō che ha scritto.

    cipolla (24.05.2016), fiulis (25.05.2016), Gaboryus (24.05.2016), geosilvio67 (30.06.2016), Ladyowl (24.05.2016), runia (26.05.2016), Sara Sidle (24.05.2016), silentscreambt (24.05.2016), stramatrix (24.05.2016), temporale (24.05.2016), Xenon125 (24.05.2016)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •